STAMPA - Riccardo Vello - Sito Ufficiale

Vai ai contenuti

Menu principale:

STAMPA

....

COMUNICATO STAMA
"Spezza la mia anima” è una canzone autobiografica scritta in collaborazione con il poeta  e scrittore Gianfranco Santoro.
Riccardo Vello, cantautore raffinato, lo  conobbe alla fine degli anni ’90  e tra i due nacque subito  una buona amicizia e una  fitta collaborazione che continuò nel tempo fino alla morte del Santoro nel 2016.
Il singolo non segue il filone quasi balordo della musica contemporanea italiana ed europea, ma continua quello della buona musica d’autore che in ogni tempo emerge come perla rara. Dopo il singolo  “Senza Parole”, in classifica Radio airplay nato in collaborazione con Sal Di Giorgi,  uscito nel 2015. Nel 2017 Riccardo Vello sta spostando la sua produzione artistica verso la capitale, Roma, più stimolante, lì gira il  nuovo videoclip di SPEZZA LA MIA ANIMA alla regia Gianni Gadaleto.

....

VELVET MUSIC
Senza parole è la canzone che segna l’esordio radiofonico di Riccardo Vello. Registrato, arrangiato e mixato da Ferdinando Mongelli al Quick Music Studio di Sanremo, il brano parla della fine di una relazione. Sono davvero poche le parole per dire ti amo, al contrario sono tante quelle per dire che è finita, facendo in modo di non buttare via quello che di buono c’è stato in passato. Il singolo è stato inserito anche nella Compilation Notte Italiana che uscirà il prossimo 5 settembre.

ALL MUSIC ITALIA
Oggi vi parliamo di una nuova proposta che arriva sulle nostre pagine forte di una lunga e prestigiosa gavetta che lo ha visto suonare in grandi realtà musicali: Riccardo Vello è un cantante/chitarrista di origine elbana, che intraprende la sua carriera artistica a metà anni ottanta iniziando a comporre canzoni in lingua inglese. Nel 1990 arriva la sua prima incisione discografica dal titolo Lonely Girl che viene registrata nello studio della Strana Officina e che viene inserita nella compilation Livorno Rock Award 1990.
L’incontro a Firenze nel 1993 con lo scrittore e regista Gianfranco Santoro dà vita ad una collaborazione artistica per quanto riguarda la composizione di testi e per quanto riguarda molti spettacoli teatrali.
Durante la sua lunga carriera Riccardo Vello è stato chitarrista per numerose band, tra le quali i Nuova Era, la Luciano Regoli Band, i Tabula Rasa, i Mal Di Rock e i Sisma. Nel 1997 ha raggiunto l’accordo per firmare un contratto discografico con la Riverrecords di Franco Fiume per il brano Vivo Di Te.
Oltre a Lonely Girl apparsa nella compilation Livorno Rock Award 1990, altri singoli di Vello sono stati inseriti nelle compilation Sanremo Musicanova n. 1, Italian Rock For Europe 1-2 e Italian Meoldy For Europe.
Nel 2011 esce il suo primo EP dal titolo omonimo Riccardo Vello, distribuito dalla Believe e in cui troviamo tra i brani principali Spezza La Mia Anima e Il Treno Dell’Amore, arrangiato e suonato da Giampaolo Blancato, per anni collaboratore di Vasco Rossi. Grazie a queste ultime composizioni e alla collaborazione costante con il suo produttore Carlo Cori (Eurocasting) e con il suo editore Alessandro Porcella della (PA74), Riccardo Vello riscuote un ottimo successo di pubblico e critica soprattutto nei paesi dell’Est Europa come in Germania e Romania e anche in Russia.
La stessa Il Treno Dell’Amore tratta dall’EP Riccardo Vello, nel 2012 viene inserita in una nuova compilation dal titolo Melodias Italianas Vol. 1 rilasciata in America Latina e dopo parecchie ospitate a vari eventi tra cui il Rovigo For Africa 2012 e il Mediterranean Fashion Dreams 2013. Nel gennaio 2014 una nuova canzone di Vello, Distruggi l’Odio In Te, prende parte alla compilation Talents For Happy New Year 2014 insieme ad artisti del calibro di Mal, Tiziana Rivale, Gianni Pettenati, Nuovi Angeli e molti altri.
Oggi finalmente è giunto anche il momento per l’esordio radiofonico di Riccardo Vello. Il suo singolo Senza Parole, arrangiato e mixato da Ferdinando Mongelli al Quick Music Studio di Sanremo è finalmente in rotazione ed il relativo video è disponibile sulla piattaforma di YouTube.

....

MUSICA NOTIZIE
"Senza parole" (di R. Vello; S. Di Giorgi) è il singolo che segna l'esordio radiofonico di Riccardo Vello. Registrata, arrangiata e mixata da Ferdinando Mongelli al Quick Music Studio di Sanremo, la canzone parla della fine di una relazione. Poche parole per dire ti amo e tante parole per dire che è finita, facendo in modo di non buttare via quello che di buono c'è stato. Videoclip per la regia di Stefano Bertelli. Il brano è stato inserito anche nella Compilation "Notte Italiana" che uscirà il 5 Settembre. Riccardo Vello è un cantante/chitarrista di origine elbana. A metà degli anni ottanta inizia a comporre canzoni in lingua inglese. Nel 1990 incide la sua prima song: "Lonely Girl" nello studio della Strana Officina, brano che viene inserito nella compilation "Livorno Rock Award 1990". Dal 1993 stringe a Firenze la collaborazione artistica, per quanto riguarda i testi, con lo scrittore regista Gianfranco Santoro, con il quale collabora in molti spettacoli teatrali. E’ stato chitarrista e cantante di molte band tra cui Nuova Era, Luciano Regoli band, Tabula Rasa, Mal di Rock e Sisma. Nel 1997 firma un contratto discografico con la Riverrecords di Franco Fiume (collaboratore di Paolo Limiti) per il brano "Vivo di Te". Successivamente il cantautore fiorentino entra con altre canzoni nelle compilation: Livorno Rock award 1990, Sanremo Musicanova n 1,Italian Rock for Europe 1-2 ,Italian Melody for Europe. I suoi album: "Sos a tutti Quanti", "Nuova Era 2010","Mal di Rock". Nell' EP "Riccardo Vello", uscito nel 2011 (distr. Believe) troviamo tra i brani principali "Il treno dell'amore" arrangiato e suonato da Giampaolo Blancato (nel team per anni di Vasco Rossi e Corrado Curreri) e "Spezza la mia anima". Grazie al lavoro costante ed alla scelta del suo produttore, Carlo Cori (Eurocasting) e del suo editore Alessandro Porcella della (PA74), Vello riscuote validi consensi anche nei paesi dell’ Est Europa, soprattutto in Germania, Romania e Russia. A Dicembre 2012 esce in Brasile, Messico e America Latina una raccolta in cd di artisti italiani, per la Caipira Music e PA 74, "Melodias Italianas Vol 1", che contiene il brano "Il treno dell'amore". Dopo numerose ospitate a vari eventi come "Rovigo for Africa 2012", "Mediterranean Fashion Dreams 2013", il 10 Gennaio 2014 l'artista toscano esce in una nuova compilation dal titolo: "Talents For Happy New Year 2014" con il brano "Distruggi l'odio in te" al fianco di artisti come Mal, Tiziana Rivale, Carlo Cori, Gianni Pettenati, Wilma Goich, Nuovi Angeli, Strana Società, Alex Damiani,Tony Cicco e tanti altri.


ALTRI ARTICOLI E COMUNICATI STAMPA

....

STAMPA
Il settimanale "TUTTO" ha dedicato a Riccardo Vello uno trafiletto, descrivendone in maniera concisa ma d'effetto l'arte, il grande talento, la voglia di fare e i traguardi raggiunti!

....

ALL MUSIC NEWS
Riccardo Vello chitarrista, vive a Firenze, origini Elbana di grande talento nel 1990 incide un brano “Lonely Girl” che viene inserito nella compilation “Livorno Rock Award”. Molto attivo in manifestazioni benefiche, per i testi collabora con lo scrittore regista Gianfranco Santoro, e in moltissimi spettacoli teatrali. Nel 1997 incide “Vivo di te” nel 2011 “Spezza la mia anima” e “Il treno dell’amore” arrangiato e suonato da Gianpaolo Blancato , singolo uscito anche in Brasile, Messico e America Latina.

Nel 2014 esce con un nuovo brano “Distruggi l’odio in te” inserito nella raccolta “Talent for Happy New Year”. Attualmente Vello è impegnato nella realizzazione del suo nuovo singolo in collaborazione con lo scrittore Sal Di Giorgi. Crede nella gavetta e nell’ esperienza live, il suo ricordo più bello risale nel 2011 quando il suo Ep è stato in classifica con Lady Gaga, Ben Harper e i Modà.

"ALL MUSIC NEWS"  - http://allmusicnews.altervista.org/blog/il-treno-dell-amore-il-singolo-di-riccardo-vello/

....

MUSICApuntoAMICI
Chitarrista, cantante, sin dai primi anni appassionato di musica, ha studiato da autodidatta. Nella meta’ degli anni ottanta ha iniziato a comporre canzoni del genere rock melodico.
Ha preso parte alla formazione di molto gruppi tra i quali “SISMA” con il quale ha partecipato nel 1990 alla importante rassegna toscana di band “LIVORNO ROCK AWARD” piazzandosi al secondo posto. Grazie a questo piazzamento a potuto registrare negli studi di Livorno “STRANA OFFICINA” dei fratelli Cappanera la prima compilation con il brano “LONELY GIRL” promosso da tv e radio locali.  Dal 1992 al 1994 entra come chitarrista nei TABULA RASA con loro incide un “DEMO” negli studi STRANA OFFICINA e partecipa a numerosi festival e concerti di rilievo.
Nel 1993 inizia la collaborazione con lo scrittore Gianfranco Santoro che redige alcuni testi alla propia vena musicale. Nel 1996 il brano “ESISTENZA” viene inserito nella compilation dal titolo “SANREMO MUSICANOVA N 1″ prodotta dal QUICK MUSIC STUDIO di Ferdinando Mongelli. Nello stesso anno una nuova compilation prodotta da Carlo Cori, rocker italiano di fama internazionale, dal titolo “ITALIAN ROCK FOR EUROPE” con il brano “E MI FIDAVO DI TE” distribuita in Germania, Svezia, Mar Baltico e Russia.
Incide  come cantante per i NUOVA ERA gruppo di fama internazionale del genere progressive un singolo dal titolo “DOPO L’INFINITO DOPO L’IGNOTO” album  uscito x la BTF nel 2010 dal loro 5 cd dal titolo ”NUOVA ERA”.

Dall’incontro con  l’arrangiatore Giampaolo Blancato (gia’ arrangiatore di Vasco Rossi  e Corrado Curreri) inizia una collaborazione artistica.
Blancato, registra e arrangia il brano dal titolo: IL TRENO DELL’AMORE.
Direttore artistico dal 2002 al 2003 allo studio FA DIESIS di Firenze portando artisti come CARLO MONNI, LISETTA LUCHINI ecc.
Come autore interprete, e tecnico del suono ha curato e partecipato a molti spettacoli teatrali, vale la pena ricordare”IL SORSO MIELATO” al TEATRO DELLA PERGOLA con la partecipazione dell’attore romano MARIO MARANZANA.

"MUSICApuntoAMICI"  - http://www.musicapuntoamici.it/blog/2011/07/in-uscita-lep-del-cantautore-toscano-riccardo-vello/

....

....

....

 
Torna ai contenuti | Torna al menu